Osteopatia, una professione emergente

Open Day - C.I.O. Collegio Italiano Osteopatia - sabato 28 settembre presso la nuova sede in via Borsari 18/a a Parma.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Alla luce dei recenti sviluppi normativi, C.I.O. propone formazione di alta qualità

Negli ultimi anni, in Italia si è osservato un crescente interesse verso l'Osteopatia. Anche se nel nostro Paese la professione osteopatica non è ancora stata riconosciuta con una normativa specifica, il numero di Osteopati professionisti attivi sul territorio è in costante aumento e, tuttavia, rimane inferiore alle richieste e alle necessità della popolazione.


Nel gennaio 2013 è stata approvata la Legge n. 4 sulle 'Professioni non organizzate in ordini o collegi', tra le quali rientra anche l'Osteopatia. La disposizione è stata poi perfezionata con lo sviluppo della Norma Tecnica UNI, che definisce i requisiti, le abilità e le competenze dell'Osteopata e permette ad enti specializzati di certificare la qualità dei professionisti. Per la figura professionale dell'Osteopata, l'ente certificatore di riferimento è il R.O.I. (Registro degli Osteopati d'Italia).
Tali disposizioni normative rinforzano l'esigenza di una formazione di qualità, che contribuisca alla diffusione delle conoscenze e delle competenze in Osteopatia, garantendo l'efficacia del trattamento e la sicurezza del paziente.


Questo è l'obiettivo primario di C.I.O. Collegio Italiano di Osteopatia, che dal 1994 propone il percorso didattico pluriennale per il conseguimento del Diploma di Osteopatia (D.O.), aderendo ai criteri stabiliti dal R.O.I. Questo titolo consente l'iscrizione al Registro degli Osteopati d'Italia e permette ai diplomati C.I.O. di accedere alla certificazione professionale secondo la norma UNI. Questo tipo di formazione dà inoltre la possibilità di chiedere il riconoscimento del titolo anche in altri Paesi (nei quali l'Osteopatia è regolamentata), in quanto rispecchia i criteri formativi europei.


C.I.O. rinnova il suo impegno nella formazione di alta qualità, inaugurando a Parma, il 28 settembre p.v., la nuova sede corsi, che comprende al suo interno un ampio centro ambulatoriale per il tirocinio pratico degli studenti. Questa giornata sarà incentrata sulla presentazione del percorso di formazione in osteopatia con formula full time, che è rivolto ai diplomati di scuola media superiore e che ha come obiettivo quello di formare Osteopati caratterizzati da una elevata competenza professionale, che possano inserirsi con sicurezza nel mondo del lavoro.

Collegio Italiano di Osteopatia (C.I.O.)
Via Borsari 18/a - 43126 Parma
Via Pilastrino, 2 - 40012 Calderara di Reno (BO)
Tel. +39 0521 771190
Mobile +39 3400614437
Fax +39 0521 799446

Sito web: www.scuolaosteopatia.it
E-mail: segreteria[at]scuolaosteopatia.it

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento