Overshoot day, le proposte di Savani: 'Auto a 100 km/orari in autostrada vicino alle città'

Dal 20 agosto tutto ciò che consumeremo per produrre impoverirà di fatto il nostro pianeta in maniera irreparabile. Ma si può fare ancora molto e il consigliere 5 Stelle Savani lancia qualche idea

Overshoot day. Da oggi abbiamo superato il limite, l'energia che consumeremo da qui al 31 dicembre non sarà reintegrabile dal nostro ecosistema. In pratica dal 20 agosto tutto ciò che consumeremo per produrre impoverirà di fatto il nostro pianeta in maniera irreparabile e mangeremo letteralmente il futuro delle prossime generazioni. Ma si può ancora fare molto, per esempio si può aumentare la consapevolezza che ogni singolo uomo ha il potere di cambiare qualcosa e, se il Comune facilita l'informazione, l'incontro tra gli enti e i cittadini produrrà azioni che avranno un significato importante nella comunità. E questa è l'idea da portare avanti a Parma secondo il consigliere 5 Stelle Fabrizio Savani. L'anima verde del consiglio comunale parmigiano ha molte idee per la città ducale e la presenza dell'inceneritore non sembra intaccarle: "E' un orpello che pesa sull'ambiente, sulla qualità dell'aria e sui cittadini, ma una delle due linee raccoglie rifiuti urbani e se promuoviamo una cultura diversa, in cui produciamo meno e ricicliamo di più, ci saranno meno rifiuti da bruciare". Anche Savani, quindi, si mette in fila sulla strada battuta dal sindaco e la sola politica rimasta diventa quella di affamare il mostro di Ugozzolo.

C'è molto da fare, invece, per la mobilità sostenibile: "Incentivare l'uso del bike-sharing, del car-sharing e dei mezzi pubblici porterebbe cambiamenti significativi sulla riduzione dell'inquinamento". Un'azione che va di pari passo con il miglioramento delle piste ciclabili da mettere in atto anche grazie alle segnalazioni dei cittadini. Su questo punto, inoltre, resta fondamentale per il consigliere 5 Stelle fare campagne di sensibilizzazione all'uso consapevole dalla bici, soprattutto per gli anziani che sono abituati a una certa tolleranza riguardo al rispetto del codice stradale. La lotta all'inquinamento, poi, si deve combattere anche sulle autostrade: "Penso ad un accordo con l'Anas che potrebbe imporre una riduzione della velocità a 100 chilometri orari nei pressi delle città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il verde, infine, con la proposta della festa dell'albero: "Faccio parte di un'associazione ambientalista e sarebbe bello istituire una festa in cui poter piantare nuovi alberi con il sostegno del comune, per questo nelle prossime settimane porterò avanti l'iniziativa". Si tratta di un modo, come ha spiegato Savani, per riscoprire il valore ambientale e riappropriarsi di spazi in cui poter stare a contatto con la natura. Le proposte quindi non mancano, ma l'idea vincente per il consigliere 5 Stelle resta quella di creare consapevolezza nei cittadini portando avanti il dialogo con gli enti perché "nessuna pubblica amministrazione potrà imporre nuovi messaggi e stili di vita senza una piena condivisione dei valori che stanno alla base del cambiamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento