menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinque ovuli di cocaina nel reggiseno: arrestata 28enne

Le segnalazioni dei cittadini hanno permesso agli uomini dell'Antidroga di seguire una Alfa 147 che ha portato gli investigatori in un appartamento di piazzale Pablo

Gli uomini dell'Antidroga, nell'ambito di alcuni controlli finalizzati al traffico di sostanze stupefacenti da parte di cittadini nigeriani il 12 novembre ha fermato una donna nigeriana: nel suo appartamento sono stati trovati alcuni ovuli di cocaina. Un'Alfa 147 rossa, che da un pò di tempo si muoveva tra la stazione e il quartiere San Leonardo ha insospettito i residenti che hanno fatto alcune segnalazioni alla Polizia. Durante un servizio di controllo i poliziotti hanno deciso di seguire l'auto con a bordo un cittadino nigeriano. Nei giorni precedenti l'auto era stata vista guidata da una donna. Il suo compagno ha involontariamente portato i poliziotti alla donna, che ha incontrato in piazzale Pablo. Gli uomini dell'Antidroga hanno fermato i due mentre stavano parlando in piazza ma l'esito della prima perquisizione è stata negativa. La perquisizione nell'abitazione dei due ha permesso di rinvenire 5 ovuli di cocaina, nascosti all'interno di un reggiseno. La donna, nigeriana senza precedenti e con regolare permesso di soggiorno, è domiciliata a Parma, nella zona di piazzale Pablo e residente a Grosseto. E' stata arrestata e processata per direttissima: l'udienza è stata rinviata e la donna si trova ancora in carcere. E' stato anche perquisito un appartamento nella zona di via Benedetta, dopo che i cittadini avevano segnalato un via vai molto frequente di cittadini nigeriani: all'interno della casa sono state trovate otto dosi di cocaina, già pronte per essere vendute ai clienti.  Sono stati trovati anche 24 mila euro in contanti, probabile provente dell'attività di spaccio. I due occupanti dell'appartamento sono stati denunciati in stato di libertà per possesso di sostanze stupefacenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa dal 1° marzo

  • Cronaca

    Bonaccini: "E' l'inizio della terza ondata: non possiamo mollare ora"

  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento