menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quartieri - Pablo, rotatoria di via Gramsci: "Un intervento inutile"

Il progetto della nuova rotonda è stato il tema centrale del Consiglio, tutti i gruppi hanno espresso la propria contrarietà. Conforti, Libera Politica: "Dagli Assessori Mora e Aiello solo notizie fumose"

La nuova rotatoria tra viale Gramsci e viale Osacca è stato il tema centrale del Consiglio del Quartiere Pablo che ha impegnato i consiglieri in altre questioni importanti come il progetto di rifacimento della scuola Rancani, la Biblioteca di Alice ed il mercato di viale Osacca.

L'amministrazione comunale, dicono i cosiglieri, non ha fornito delle informazioni dettagliate per il progetto di costruzione della rotatoria, i cui lavori andrebbero ad ostacolare il mercato in viale Osacca, ma solo delle indicazioni generiche, comunque non sulla futura viabilità della zona. "Per quanto riguarda la rotatoria -ha sottolineato Emilio Conforti di Libera Politica- abbiamo avuto notizie fumose dagli Assessori Mora e Aiello: i negozianti della zona hanno ricevuto la visita dei tecnici del Comune che hanno indicato il periodo di luglio-agosto come inizio dei lavori ma non sappiamo i dettagli del progetto, se per esempio viale Osacca e viale Pasini ritorneranno o no a doppio senso. E' necessario tenere conto dei problemi di viabilità. Non si sa se si ritornerà alla condizione di cinque anni fa, al tempo di eravamo opposti raccogliendo firme ma ormai tutti si erano abituati alla nuova viabilità. Se l'amministrazione non ci darà una risposta avvieremo la campagna elettorale sottolineando che questa giunta ha completamente abbandonato il quartiere Pablo".

Giusepppe Marasi
, presente in sala e residente in zona, ha portato la voce di circa 500 residenti, valutando inutile la nuova rotatoria, a fronte di altri problemi del quartiere, puntando il dito contro il degrado e l'insicurezza stradale di viale Osacca. Il presidente del quartiere Andrea Saccani ha ribadito la contrarietà del consiglio di quartiere, che si è sempre espresso contro la realizzazione della nuova rotatoria. "Mentre altri interventi importanti -ha dichiarato il consigliere Roberto Cavalieri- come la riqualificazione di Piazzale Pablo, non sono stati realizzati l'amministrazione comunale mostra una testardaggine nel realizzare la rotatoria che sinceramente non capisco nemmeno a quali interessi possa fare riferimento".

Il mercato di viale Osacca, nato come provvisorio ma ormai definitivo, continua a suscitare forti critiche da parte dei consiglieri, per la posizione infelice e per i problemi di sicurezza che comporta: in caso di emergenza durante il mercato l'ambulanza non passerebbe perchè il viale è ostuito dai camion degli ambulanti. "Non vedo in questi mercati un obiettivo commerciale -ha sottolineato il consigliere Glauco Santi- ma di rivitalizzazione di alcune zone della città. Vorrei far passare il concetto che il quartiere Pablo con corrisponde con Piazzale Pablo, valorizzare anche le zone periferiche del nostro quartiere".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento