menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Se ne va con il figlio di 8 anni: l'ex moglie lo denuncia. Il nonno: 'Sono in settimana bianca'

Da lunedì non si hanno più notizie di lui e del figlio. E' la vicenda che vede protagonista un papà parmigiano dopo una lunga battaglia legale per l'affidamento del figlio

Da lunedì non si hanno più notizie di lui e del figlio. E' la vicenda che vede protagonista un papà parmigiano ed il suo piccolo di otto anni. Entrambi sono ora ricercati dalla Polizia, che ha esteso la segnalazione in tutta l'area Shengen, dopo la denuncia dell'ex moglie. Ieri mattina, come racconta oggi la Gazzetta di Parma, il nonno paterno del bambino avrebbe rassicurato dicendo che i due "sono in Trentino per una settimana bianca", ma la madre vuole che il piccolo ritorni immediatamente a casa. La donna, anche se il bambino non possiede documenti, teme che i due siano potuti anche andare in Spagna.

"Parla anche la lingua e ha degli amici laggiù", spiega, e l'ultima volta, il cellulare dell'uomo, ora spento, è stato 'agganciato' lunedì pomeriggio dalla cella che copre il casello dell'Autosole di Parma. Impossibile però stabilire per ora se l'auto dell'uomo sia andata in direzione Milano o Bologna. La scomparsa di questi giorni è solo l'ultimo atto di una battaglia legale e non per l'affidamento del piccolo che dura almeno da quattro anni, sin da quando la coppia viveva negli Stati Uniti, paese di origine della donna. L'uomo, secondo quanto riferito, aveva denunciato la moglie per sottrazione di minore quando lei si era recata a Los Angeles con il bambino.

Le accuse alla donna erano state archiviate, ma il giudice americano aveva comunque obbligata la donna a tornare in Italia con il bimbo. Molto pesanti invece le accuse di violenze sul figlio che erano state rivolte all'uomo negli Stati Uniti; accuse da cui però era stato assolto tanto da convincere i giudici americani ad affidargli il bambino. In Italia invece i magistrati hanno stabilito per l'affidamento condiviso. A dicembre poi una nuova denuncia per l'uomo con le stesse accuse da cui era stato assolto in America. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento