Cronaca Vigatto / panocchia

Panocchia, il virus Dengue colpisce un residente: disinfestazione per tre notti

I cittadini residenti sono quindi consigliati di non stazionare in zona all’aperto durante le ore di spargimento del preparato, da mezzanotte alle quattro, di chiudere porte e finestre e di non consumare i prodotti degli orti

Il dipartimento di sanità pubblica dell’AUSL ha informato il Comune che si è riscontrato a Panocchia il virus dengue, quello della zanzara tigre, che ha colpito una persona residente nella frazione. Di conseguenza il Comune ha provveduto ad attivare i meccanismi di prevenzione contro al diffusione del virus, previsti dal protocollo regionale. Nelle prossime tre notti, a partire da ieri 28 luglio, da mezzanotte alle 4, si procede alla disinfestazione straordinaria: verrà diffuso nel raggio di un centinaio di metri il preparato per eliminare le zanzare.

La diffusione del suddetto liquido nebulizzato tramite autobotte interesserà una zona lungo strada Val Parma, in località Panocchia per circa 100 metri prima e dopo Piazza Italia ’61. I cittadini residenti sono quindi consigliati di non stazionare in zona all’aperto durante le ore di spargimento del preparato (da mezzanotte alle quattro), di chiudere porte e finestre, di ritirare le ciotole degli animali domestici e di proteggere, per quanto possibile gli orti, o non consumare i prodotti nei prossimi giorni. Inoltre resta valido per tutti l’invito ad evitare ogni forma di ristagno di acqua in aree private.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panocchia, il virus Dengue colpisce un residente: disinfestazione per tre notti

ParmaToday è in caricamento