Paolo Arcivieri: l'ex ultras degli 'Irriducibili' curerà la radio del Parma?

L'emittente partirà a fine febbraio. Nel libro 'A Testa Alta' Arcivieri parla dell'arresto del 16 ottobre 2006 nell'ambito dell'inchiesta per estorsione ai danni del presidente Lotito. La società smentisce

E' destinata a suscitare polemiche la scelta di Paolo Arcivieri, 47 anni ex ultras della Lazio, come direttore del nuovo progetto di comunicazione del Parma Calcio. Un'emittente radiofonica, Radio Parma Football Club, che verrà inaugurata probabilmente a fine mese in occasione del Centenario del Parma. Come riferito da stadiotardini.it, che lo ha intervistato, Arcivieri darà vita ad un primo periodo di sperimentazione con alcune rubriche. Successivamente verrà predisposto un palinsesto più articolato.

Nel suo libro 'A Testa Alta' Arcivieri parla della vicenda giudiziaria in cui fu coinvolto: il 16 ottobre del 2006 venne arrestato insieme ad altri tre ultras della Lazio nell'ambito dell'inchiesta per estorsione ai danni del presidente della Lazio Claudio Lotito. L'accusa era di concorso in estorsione e aggiottaggio. Ha scontato sette mesi di carcere e alcuni mesi agli arresti domiciliari. Paolo Arcivieri è una figura storica degli 'Irriducibili' della Lazio, per alcuni anni collaboratore di Alessandra Mussolini fino al 2008 quando si candidò al sesto Municipio con il Pd, poi ritirata perchè secondo il partito era imcompatibile con i valori etici del Pd. Fu candidato alla Camera con Alternativa Sociale. Il suo libro è stato presentato all'interno di iniziative di Casa Pound Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA SMENTITA DEL PARMA. Il Parma Fc in merito a quanto riportato oggi da alcuni organi di stampa relativamente al progetto della nuova web radio del club, comunica che per la stessa non ci sarà alcuna collaborazione in ambito editoriale con il signor Paolo Arcivieri. Il Parma Fc si è rivolto alla società Football Radio srl solamente per la parte strutturale e le competenze tecniche. Contenuti e palinsesto della web radio ufficiale del club saranno definiti e curati in via esclusiva dall’ufficio stampa e comunicazione del Parma Fc. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento