menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paolo Nori e 'l'universo Parmocentrico': da Vignali ai grillini

Chiarelettere ha pubblicato il nuovo libro, disponibile solo in versione e-book, dello scrittore parmigiano dal titolo "Ma a Parma cosa succede?": per i parmigiani essere i primi è una cosa naturale

Parma e la politica, dalla sconfitta di Vignali al trionfo del Movimento 5 Stelle. La nostra città vista da uno dei suoi scrittori più noti. Chiarelettere ha pubblicato il nuovo libro, disponibile solo in versione e-book, di Paolo Nori, dal titolo "Ma a Parma cosa succede?"


"Tutta l'Italia guarda a Parma -si legge nella quarta di copertina- quella che Beppe Grillo ha chiamato la «Stalingrado» del MoVimento 5 Stelle, dove è stato eletto sindaco Federico Pizzarotti. Dopo le dimissioni dell'amministrazione precedente, che ha lasciato centinaia di milioni di euro di debiti, il MoVimento 5 Stelle ha sconfitto il candidato del Pd al ballottaggio e governa il suo primo capoluogo di provincia. Secondo Paolo Nori, scrittore nato a Parma, per i suoi concittadini essere i primi è una cosa che viene naturale. Infatti, scrive, si dice Parmigiano Reggiano non Reggiano Parmigiano o ducato di Parma e Piacenza e non viceversa. I parmigiani, per Nori, concepiscono un universo Parmocentrico. Il suo è il racconto disincantato di come Parma sia diventata la prima città a cinque stelle in Italia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento