menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco Ducale: a 2 mesi dalle polemiche il Comune pulisce

A luglio lo stato di degrado del laghetto del Parco Ducale era stato al centro di un botta e risposta tra il Partito Comunista dei Lavoratori e l'assessore all'Ambiente Folli. Ora il Comune annuncia gli interventi di pulizia

A luglio lo stato di degrado del laghetto del Parco Ducale era stato al centro di un botta e risposta tra il Partito Comunista dei Lavoratori e l'assessore all'Ambiente Folli. Il primo aveva segnalato in particolare lo stato di malnutrizione degli animali (tartarughe, papere e anatre) testimoniato, tra l'altro, dal galleggiare di carcasse di alcuni di questi. Alla denuncia era seguita la risposta dell'assessore, il quale, minimizzando comunque il livello del degrado complessivo, aveva individuato una serie di interventi da mettere in atto per migliorare la situazione complessiva del laghetto.

Ieri il Comune di Parma è tornato sull'argomento inviando una nota stampa nella quale si annuncia che "Facendo seguito al primo intervento di pulizia superficiale condotto nei giorni scorsi, i tecnici del Comune hanno provveduto a rimuovere brandelli di indumenti posti in vista sulla fontana del Trianon ed a rimuovere vari rifiuti. Inoltre sono stati asportati rami e cespugli che deturpavano la vista della fontana e sono state rimosse sia la barca deposita all'interno dell'isolotto che quella presente nel laghetto trasportandole ai magazzini comunali. Nella giornata di domani (oggi ndr) è stato programmato un intervento di pulizia dei condotti di scarico perimetrali al laghetto per agevolare lo scarico delle acque".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento