menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Periferia dimenticata - Parco Paradigna, l'area giochi sommersa dall'erba

I residenti della zona di via Gramatica, nel quartiere Cortile San Martino, sono costretti a spostarsi nell'altro lato del parco per poter fruire di panchine e giochi dove l'erba è curata

Il verde, questione particolarmente cara alla città. Tuttavia appare evidente la differenza  di  condizioni in cui versano alcuni spazi alberati rispetto ad altri. La centralità o meno sembra curiosa coincidenza nell'influire sullo stato di un'area verde. Basta recarsi al parco pubblico Paradigna Nord dall'ingresso di via Gramatica.

Erba altissima, l'accesso ai giochi per bambini risulta impossibile, come anche per le panchine da picnic. Poche le altalene, di cui una inutilizzabile. Sommerso dall'erba si scorge anche qualche rifiuto. Si presenta così parte del parco del quartiere Cortile San Martino, una delle aree cittadine più ampie. Condizione che ha spinto i frequentatori, principalmente i residenti di una zona altamente popolata, a spostarsi nell'altro lato del parco.

FOTOGALLERY


Ragioni sottolineate anche da una giovane madre con la sua bambina, nel ribadire la necessità di recarsi dove il parco appaia maggiormente fruibile per i più piccoli, che non si accontentano di passeggiare, ma che amano correre e rotolarsi nell'erba, "cosa impossibile in questo lato del parco", afferma. Placido il commento di una coppia di anziani: "A noi non importa, il parco è grande, basta scegliersi un posto che sembra più curato, possiamo venire giusto qui. Per noi è sempre meglio che star chiusi in casa a vedere gli altri palazzi".

Sarebbe utile curare ogni parte degli spazi verdi, a prescindere da un tasso maggiore o minore di frequentazioni, soprattutto in aree dove l'alta densità abitativa si traduce in palazzoni dove con l'arrivo della canicola estiva, si rende indispensabile la necessità di usufruire delle aree verdi, per trovare refrigerio in particolar modo per le persone anziane che vi abitano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento