menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma: 40enne in carcere dopo la revoca dell'affido in prova con obbligo di dimora notturno

L'uomo nel corso di alcuni controlli dei carabinieri non era stato trovato in casa nelle ore notturne. La Procura Generale della Repubblica di Genova ha disposto per lui la misura restrittiva del carcere.

Un uomo di 40 anni residente a Parma è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di San Pancrazio per aver più volte violato l’ordine di dimora nelle ore notturne a cui era stato sottoposto dalla Procura Generale della Repubblica di Genova. Il quarantenne, che si trovava in un regime di affidamento in prova con obbligo di permanere nella propria abitazione in orario notturno a causa di reati legati agli stupefacenti, nel corso dei consueti controlli notturni, in alcune occasioni, non era stato trovato nella sua abitazione. I militari hanno quindi informato l’autorità giudiziaria che ha revocato il beneficio precedentemente concesso, disponendo la detenzione presso il carcere di via Burla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento