Parma, si parte con i dubbi. Dalla scelta del presidente al mercato "silenzioso"

La squadra si ritroverà a Collecchio per le 12:30, agli ordini di Donadoni pranzo e poi test atletici. Cassano e Paletta si aggregheranno al gruppo intorno al 20 luglio. Belfodil sarà la star, Cerri il giovane talento

Terminate le vacanze, il Parma di Donadoni si ritrova agli ordini del sergente lombardo per pianificare la stagione che verrà e riprendere a correre. Nella giornata di giovedì 10 luglio, Belfodil e compagni, orfani di Cassano e Paletta (per loro vacanze allungate, dopo la spedizione brasiliana conclusasi anzitempo), si riabbracceranno alle 12:30 al centro sportivo di Collecchio. Un pranzo veloce, poi il via ai test atletici, qualche giorno di lavoro senza palla per misurare i riflessi dei ragazzi e poi sotto con le fatiche annesse al pallone. Volti nuovi non ce ne saranno, qualcuno mancherà, Parolo, oltre a quelli ancora in ferie, "vecchie conoscenze" ricalcheranno il palco del centro sportivo, Belfodil su tutti, Ninis e Pozzi, Morrone e Ristovski, che quest'anno lo hanno trascorso a rincorrere il sogno della promozione in A con il Latina, sfiorato solamente. In attesa di Cassano, si cercherà di capire anche se ci saranno novità sul nuovo presidente. Ghirardi si è dimesso, non tornerà sui suoi passi, ha lasciato la nave a Leonardi, ma pare che al timone ci sia ancora salda la sua famiglia. Dopo le rassicurazioni dei giorni scorsi, il presidente dimissionario ha spiegato come si prenderà cura del Parma senza essere più a capo dell'organigramma societario, garantendo al club una continuità aziendale che farà risultare i crociati ancora sani e forti. Al momento, il nome più vicino alla presidenza gialloblù resta sempre legato all'entourage del bresciano, con Schinelli in prima linea.

LENTAMENTE - Il mercato intanto corre lento. Tanti appuntamenti sull'agenda di Leonardi, ma solo per "pesci piccoli". Il colpo difficilmente ci sarà se prima non si mettono a posto i conti e non si vende. Paletta e Biabiany sono quelli che hanno più mercato, Cassano resta, a meno di un interesse di club esteri. La Samp lo giudica troppo caro, se mai ci penserà alla fine delle trattative. Poi resta da capire la volontà del calciatore che, senza nessun obiettivo, almeno in partenza, dichiarato, con un fallimento in mondovisione alle spalle, potrebbe avere poca voglia di fare il bravo. Donadoni, per forza di cose, sembra essere rimasto alla guida con pieni poteri, anche se nelle ultime ore è circolata una notizia affascinante. Qualcuno lo vedrebbe bene alla guida della Nazionale. Ma ormai non sembra esserci il tempo materiale per liberarsi del Parma. Terminate le vacanze, si va in ritiro con tanti dubbi.

CONVOCATI  A COLLECCHIO PER GIOVEDI’ 10 LUGLIO  PER INIZIO PREPARAZIONE

1)    Amauri (a)

2)   Bajza Pavol (p)

3)    Belfodil Ishak (a)

4)    Biabiany Jonathan (a)

5)    Bidaoui Soufiane  (a)

6)    Cerri Alberto (a)

7)    Ceppitelli Luca (d)

8)    Coric Marjian (p)

9)    Cordaz Alex (p)

10)  Feddal Zouhir  (d)

11)  Felipe Dalbello  (d)

12)   Gobbi Massimo  (d)

13)   Galloppa Daniele (c)

14)  Jorquera Cristobal  (a)

15)  Jankovic Filip  (c)

16)   Lucarelli Alessandro  ( d )

17)  Marchionni Marco (c)

18)  Mauri Jose (c)

19)  Mendes Pedro (d)

20)  Munari Gianni  (c)

21)  Musacci Gianluca  (c)

22)  Ninis Sotiris  (c)

23)  Palladino Raffaele (a)

24)  Pozzi Nicola (a)

25)  Rispoli Andrea (d)

26)  Russo Stefano  (p)

27)  Pigliacelli Mirko (p)

28)  Santacroce Fabiano (d)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

29)  Ristovski Stefan (d)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento