Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Parma chiude per la zona rossa: strade vuote e centro deserto

Oggi, 16 marzo, è il secondo giorno dopo il passaggio di colore

Il secondo giorno in zona rossa Parma è quasi deserta. Pochissime le persone in centro storico, poche le auto nelle vie principali della città. E' vietato uscire se non per motivazioni legate al lavoro, alla salute o a situazioni di necessità, oltre che per recarsi nei negozi rimasti aperti - alimentari, supermercati, farmacie, ferramenta.

I bar sono aperti solo per l'asporto. Subito dopo l'ora di pranzo di martedì 16 marzo le strade del centro sono praticamente vuote. Si respira l'aria del lockdown di un anno fa: gli autobus circolano regolarmente - anche se la Tep ha annullato le corse che aveva introdotto per gli studenti, che ora seguono le lezioni con la Didattica a Distanza dalle proprie abitazioni. Parma e provincia saranno in zona rossa almeno per quindici giorni, fino al 28 marzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma chiude per la zona rossa: strade vuote e centro deserto

ParmaToday è in caricamento