Parma Facciamo Squadra, devoluti i gettoni di un Consiglio: 2 mila euro

Chiesi, Fondazione Cariparma e Barilla per ogni euro raccolto dai consiglieri, che hanno rinunciato al gettone di un giorno di Consiglio, ne hanno aggiunto un altro: donati in tutto 8 mila euro

"Parma facciamo squadra: dai consiglieri comunale 2.000 euro moltiplicati per 4Ci hanno messo la faccia e non solo -si legge in una nota del Comune di Parma. E così tutti consiglieri comunali hanno scelto di devolvere il gettone di un giorno di consiglio alla campagna Parma facciamo squadra. I 2000 euro donati sono diventati 8000 perché Chiesi, Fondazione Cariparma e Barilla, per ogni euro raccolto ne hanno aggiunto un altro, moltiplicando per quattro la solidarietà. Il denaro è stato impiegato per l’acquisto di alimenti che, da oggi, saranno distribuiti fra quelle famiglie che, quotidianamente, si rivolgono ai due market solidali Emporio Parma e Emporio Valtaro e alle mense Caritas di Parma e Fidenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un gesto concreto che si va ad aggiungere a quello delle numerosissime squadre cittadine (venti gruppi di ambasciatori di questa impresa solidale) scese in campo a sostegno delle 2500 famiglie che, sul nostro territorio, non ce la fanno più a causa della crisi. “Il Consiglio Comunale al completo - afferma il presidente Marco Vagnozzi – ha dimostrato ancora una volta con questo gesto la sensibilità ai problemi della città e l’attenzione verso coloro che fanno più fatica e che pagano più duramente il prezzo della crisi in un momento così difficile”. Tutti invitano a donare una spesa attraverso il sito www.parmafacciamosquadra.it ,dove è possibile scegliere i prodotti alimentari di cui c’è bisogno. E’ un’intera città che fa quadrato per dare una risposta forte e corale a un problema che è possibile risolvere solo insieme. La campagna, partita quest’autunno, si concluderà il 13 gennaio, festa del patrono cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento