menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Parma di Scala in campo contro la povertà: in aiuto alle famiglie in difficoltà

A Parma negli ultimi tre anni sono infatti 2500 i nuclei familiari che hanno richiesto un aiuto alle associazioni di volontariato. Il capitano Minotti testimonial con i vecchi compagni di squadra: dona una spesa online

Negli anni Novanta con la maglia del Parma avevano vinto quasi tutto, fallendo solo lo scudetto. Ora, a vent'anni dalla loro prima vittoria in Coppa delle Coppe (12 maggio 1993 a Wembley) hanno deciso di tornare nella città emiliana per sconfiggere un nemico ai loro tempi sconosciuto per la capitale della food-valley italiana: la fame. Nevio Scala con Gabriele Pin, Lorenzo Minotti, Gigi Apolloni, Sandro Melli, Luca Bucci, Alberto Di Chiara, Marco Osio, Fausto Pizzi, Cornelio Donati e Matteo Ferrari hanno scelto di essere i testimonial della campagna di solidarietà 'Parma facciamo squadra', progetto per aiutare le famiglie che non hanno più la possibilità di acquistare il proprio cibo.

LO SPOT DI 'PARMA FACCIAMO SQUADRA'

A Parma negli ultimi tre anni sono infatti 2500 i nuclei familiari che hanno richiesto un aiuto alle associazioni di volontariato o agli enti preposti; 8.500 le persone che non hanno di che sfamarsi ed il dato è purtroppo in costante aumento. Con questa nuova campagna di aiuto sarà possibile regalare una spesa on-line sul sito www.parmafacciamosquadra.it acquistando quei generi di prima necessità che mancano sempre di più dalle tavole di diversi parmigiani.

"I numeri elencati sulla povertà a Parma fanno davvero impressione - ha commentato Lorenzo Minotti, ex capitano del Parma - E' una città ben diversa da quella che avevo vissuto negli anni Novanta, dove si stava bene e c'era benessere diffuso. Certi disagi erano soltanto marginali, oggi la realtà é un'altra e serve l'impegno di tutti per aiutare queste famiglie". L'aiuto gli ex gialloblù lo hanno dato diventando testimonial dell'iniziativa con foto e spot che interesseranno tutti i media locali. L'iniziativa è promossa da Forum Solidarietà con il contributo di Fondazione Cariparma, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Parma, Comune di Parma, Fondazione Caritas Sant'Ilario, Forum del Terzo Settore, Consorzio delle Cooperative Sociali e Comitato per la Fondazione di Comunità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento