Cronaca

Parma in zona rossa: oggi si decide

Ieri pomeriggio la riunione di Bonaccini con i sindaci: si apre qualche spiraglio ma il presidente potrebbe anticipare tutti con un'ordinanza ad hoc

Oggi, venerdì 5 marzo, è il giorno dell'ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza che deciderà il passaggio dei colori alcune regioni. Parma e l'Emilia-Romagna dovrebbero passare in zona rossa, come sottolineato nei giorni scorsi. Nelle ultime ore, però, si sarebbe aperto qualche spiraglio che andrebbe verso il mantenimento della zona arancione. Dopo il report #42 del monitoraggio dell'Istituto Superiore di Sanità e la riunione della Cabina di Regia Benessere Italia toccherà a Speranza stabilire le nuove regole. Il passaggio in zona rossa entrerà in vigore da lunedì 8 marzo. 

Il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini potrebbe anticipare tutti con un'ordinanza: nel corso della riunione in Regione di ieri pomeriggio con i sindaci il governatore avrebbe fatto passare la linea dell'inasprimento delle restrizioni, nonostante le perplessità di alcuni sindaci che si sarebbero però allineati alla volontà del presidente, che dovrebbe essere confermata tra poche ore dallo stesso Ministero. 

Nel caso il Ministro Roberto Speranza non dovesse stabilire il passaggio in zona rossa lo stesso Governatore sarebbe pronto, a quel punto, ad approvare un'ordinanza in tal senso. I parmigiani intanto - i semplici cittadini e le categorie economiche - non ci stanno: il passaggio in zona rossa coinciderebbe con una "catastrofe economica e sociale".  Per quanto riguarda le scuole che - se Parma passerà in zona rossa dovranno chiudere - c'è grande attesa per la decisione di oggi da parte di insegnanti e famiglie per il futuro della didattica nei prossimi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma in zona rossa: oggi si decide

ParmaToday è in caricamento