menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma resta in zona arancione

A breve la firma dell'ordinanza, in vigore da domenica 24 gennaio

Parma e l'Emilia-Romagna resteranno in zona arancione. E' questo, secondo le previsioni, lo scenario per il nostro territorio, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia. Il ministro della Salute Roberto Speranza, sta per firmare le nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da domani, domenica 24 gennaio.

La Sardegna dovrebbe passare da zona gialla a zona arancione. La Lombardia, in seguito alla relazione tecnica dell'Istituto superiore di sanità, passa da zona rossa a zona arancione: la conferma è arrivata dal governatore Attilio Fontana. "La sfida contro il virus è ancora dura. Ma questa settimana, in Italia, abbiamo nuovamente Rt sotto 1. È un risultato incoraggiante che ci dice che le misure prese durante le vacanze di Natale hanno funzionato. Dobbiamo continuare sulla strada della prudenza per resistere nelle prossime settimane e intensificare ancora la campagna di vaccinazione", ha scritto Speranza stamattina su Facebook.

Dopo cinque settimane di crescita ininterrotta, scende l'indice di trasmissibilità Rt (collocandosi a quota 0,97) e calano anche i ricoveri nelle terapie intensive e nei reparti ordinari. Ma è troppo presto per pensare ad un'effettiva inversione di rotta della curva epidemica. I dati dell'ultimo monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità indicano che "le misure di contenimento e di restrizione hanno funzionato e che bisogna pertanto continuare a mantenere dei comportamenti prudenti, tanto più che siamo nel corso di una campagna di vaccinazione ed è bene non sovraccaricare le strutture sanitarie", ha sottolineato il direttore della prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento