menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma: a sei anni prende il treno per andare dalla mamma

Il capotreno si è accorto che qualcosa non andava ed è intervenuto

Aveva voglia di vedere la mamma e così, dopo essere uscito di casa, è andato in stazione e ha preso un treno. Un bambino di sei anni di Parma è stato protagonista di una storia che, per fortuna, si è conclusa con un lieto fine. 

È stato il capotreno ad accorgersi di quel bimbo tutto
solo in carrozza. E capito che qualcosa non quadrava, ha
raggiunto il piccolo facendosi raccontare come mai fosse in
viaggio. Di fronte alla spiegazione del bambino, che ha riferito
della madre impiegata come operatrice sanitaria all'ospedale di
Parma e del suo irresistibile desiderio di incontrarla,
l'addetto si è fatto consegnare il cellulare che il bimbo
portava con se ed è riuscito a contattare la madre.


Contestualmente, ha allertato i carabinieri di Casalmaggiore:
sono stati questi ultimi a prendere in consegna il bambino e ad
attendere l'arrivo della madre nella stazione del paese in
provincia di Cremona. Lì, mamma e figlio si sono abbracciati. Ma
ora la donna, nigeriana separata dal marito, rischia una
denuncia per abbandono di minore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 58 casi e 2 decessi

  • Sport

    Parma-Samp LE ULTIME | Conti è pronto, Kucka nel tridente

  • Cronaca

    Allerta meteo, monitoraggio fiume e corsi d'acqua

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento