menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: Rossella Zanichelli

foto: Rossella Zanichelli

Parma verso la zona gialla

La decisione è attesa con l'ordinanza del Ministero della Salute di venerdì

Parma dovrebbe passare dalla zona arancione a quella gialla. È questo lo scenario più probabile per il nostro territorio e per la Regione Emilia-Romagna.

La decisione è attesa per domani, venerdì 29 gemmaio, quando l'ordinanza del ministero della Salute cambierà i colori delle regioni in zona rossa, arancione e gialla a partire da domenica prossima. Nel nostro territorio i dati relativi ai contagi sono costantemente in calo e anche a livello regionale l'indice Rt inferiore a 1. Se rimarrà così l'Emilia-Romagna può sperare nel passaggio tanto atteso. 

Il monitoraggio del ministero della Salute e dell'Istituto Superiore della Sanità (il report #37), in base al quale si riunirà la Cabina di Regia Benessere Italia, è previsto in consegna per la mattinata di domani e sarà basato sui dati relativi alla settimana dal 18 al 24 gennaio.

I numeri analizzati dalla cabina di regia la settimana scorsa, se confermati, porterebbero diverse regioni nelle aree a minori restrizioni. E mezza Italia, se non di più, in zona gialla. La zona bianca rimane un obiettivo all'orizzonte per una sola, unica, regione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento