Cronaca

Parma verso la zona gialla

La decisione è attesa con l'ordinanza del Ministero della Salute di venerdì

foto: Rossella Zanichelli

Parma dovrebbe passare dalla zona arancione a quella gialla. È questo lo scenario più probabile per il nostro territorio e per la Regione Emilia-Romagna.

La decisione è attesa per domani, venerdì 29 gemmaio, quando l'ordinanza del ministero della Salute cambierà i colori delle regioni in zona rossa, arancione e gialla a partire da domenica prossima. Nel nostro territorio i dati relativi ai contagi sono costantemente in calo e anche a livello regionale l'indice Rt inferiore a 1. Se rimarrà così l'Emilia-Romagna può sperare nel passaggio tanto atteso. 

Il monitoraggio del ministero della Salute e dell'Istituto Superiore della Sanità (il report #37), in base al quale si riunirà la Cabina di Regia Benessere Italia, è previsto in consegna per la mattinata di domani e sarà basato sui dati relativi alla settimana dal 18 al 24 gennaio.

I numeri analizzati dalla cabina di regia la settimana scorsa, se confermati, porterebbero diverse regioni nelle aree a minori restrizioni. E mezza Italia, se non di più, in zona gialla. La zona bianca rimane un obiettivo all'orizzonte per una sola, unica, regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma verso la zona gialla

ParmaToday è in caricamento