menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi Parmacotto, Pd: "Garantire produzione e occupati" 

"Il sogno dell'azienda Parmacotto, che è stata a lungo uno degli emblemi del food made in italy in tutto il mondo, rischia di infrangersi nelle aule del tribunale ove si svolgono i passaggi formali per la messa in liquidazione dell'azienda"

“Il sogno dell'azienda Parmacotto, che è stata a lungo uno degli emblemi del food made in italy in tutto il mondo, rischia di infrangersi nelle aule del tribunale ove si svolgono i passaggi formali per la messa in liquidazione dell'azienda”. Lo scrivono i consiglieri del Pd, primo firmataria Barbara Lori, in una risoluzione che chiede alla Regione di agire in tutte le sedi più opportune affinché siano garantite la continuità produttiva e l'occupazione.  

A questo fine i consiglieri ricordano che “la proposta di legge regionale varata dalla giunta la scorsa settimana sul tema legalità prevede (art.19): azioni per la continuità produttiva e la tutela occupazionale; misure per affrontare le eventuali criticità in termini occupazionali determinate dal sequestro e la confisca di attività produttive. E' previsto infatti che la Regione promuova azioni al fine di sostenere il mantenimento dell'occupazione attraverso accordi e intese con i ministeri competenti e con le organizzazioni sindacali, favorendo altresì, ove ne sussistano le condizioni, la continuità delle attività economiche, nel quadro degli strumenti più complessivi di concertazione riguardanti il lavoro e lo sviluppo economico e sociale, definiti in ambito regionale”. 

Il documento, oltre a Barbara Lori, è stato sottoscritto anche dai consiglieri Stefano Caliandro, Alessandro Cardinali, Massimo Iotti, Luciana Serri e Manuela Rontini. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Cgil: assemblea per far ottenere i rimborsi ai rider

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento