Parmalat, Cgil: "Con l'acquisizione dell'azienda in Brasile ci si allontana dall'Italia"

Mauro Macchiesi, Segretario Nazionale Flai Cgil è intervenuto sull'operazione Parmalat in Brasile: "Per paradosso la recente acquisizione dell'azienda brasiliana, porta sempre più lontana Parmalat dall'Italia"

L'operazione di acquisizione, da parte di Parmalat, della Divisione Lattiero Casearia di BrF in Brasile non è vero che sana la ferita dell'utilizzo di 900 milioni per comprare Lactalis U.S.A., perché siamo ancora in attesa di vedere cosa vuol fare Lactalis dal punto di vista produttivo in Italia: a quando un rafforzamento produttivo di Parmalat Italia?”. Lo dichiara Mauro Macchiesi, Segretario Nazionale Flai Cgil, intervenendo sull’operazione Parmalat in Brasile. “Per paradosso la recente acquisizione dell'azienda brasiliana, porta sempre più lontana Parmalat dall'Italia”.

“Questa vicenda – conclude Macchiesi - conferma due tendenze in atto nel nostro Paese, presenti anche nel settore agroalimentare: la prima è quella che da quattro anni a questa parte i gruppi multinazionali presenti nel nostro Paese non investono più, la seconda è che l'Italia è priva di una strategia industriale per salvaguardare l'occupazione e le produzione italiane”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento