Cronaca

Parmalat sale in Borsa, effetto della nomina del Commissario per Lactalis

Ad Angelo Maneresi, é stato affidato anche il compito di verificare che il cda "si adoperi per attuare tutte le misure di autotutela contrattuale contemplate dal contratto di acquisizione, ai fini della migliore tutela degli interessi della società"

Parmalat sale in Borsa (+1,11% sopra quota 2 euro) dopo la decisione del Tribunale di Parma, ufficializzata oggi dall'azienda, di nominare un commissario ad acta che dovrà vigilare sulla controversa acquisizione di Lag dall'azionista di controllo Lactalis. Chiesta inoltre la sostituzione di due sindaci e del consigliere di amministrazione Antonio Sala. Parmalat, su cui la Consob e la magistratura hanno da tempo acceso un faro, ha avviato la procedura di revisione del prezzo di acquisizione di Lag. Al commissario ad acta, Angelo Maneresi, é stato affidato anche il compito di verificare che il cda "si adoperi - si legge nella nota della società - per attuare tutte le misure di autotutela contrattuale contemplate dal contratto di acquisizione, ai fini della migliore tutela degli interessi della società".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parmalat sale in Borsa, effetto della nomina del Commissario per Lactalis

ParmaToday è in caricamento