Lactalis, ascoltati i primi 2 membri del Cda. Prossima udienza IL 17 dicembre

Umberto Mosetti e Antonio Mastrangelo, entrambi membri del CdA Parmalat, sono stati sentiti dal Tribunale di Parma che si sta occupando della denuncia presentata da azionisti di minoranza del gruppo di Collecchio

Umberto Mosetti e Antonio Mastrangelo, entrambi membri del CdA Parmalat, sono stati sentiti dal Tribunale di Parma che si sta occupando, ai sensi dell'art. 2409 del codice civile, della denuncia presentata da azionisti di minoranza del gruppo di Collecchio contro Lactalis, che controlla la società lattiero-casearia italiana. Il procedimento deve accertare se, come sostenuto dalla minoranza azionaria Parmalat, gli amministratori della società abbiano agito contro gli interessi della stessa azienda che gestiscono. Mosetti e Mastrangelo hanno risposto alle domande del presidente del tribunale Roberto Piscopo per alcune ore.

La prossima udienza è stata fissata per il 17 dicembre e il 21 dello stesso mese si terrà l'udienza successiva. Restano da sentire il presidente del CdA Franco Tatò, tutto il collegio sindacale e altri due amministratori del gruppo. Presumibilmente l'udienza del 21 dicembre servirà alle parti per presentare al tribunale le proprie conclusioni. Il tribunale avrà 45 giorni di tempo per decidere. Tutto il procedimento avviato dalla procura di Parma prende le mosse da una denuncia presentata da azionisti di minoranza sulla vicenda dell'acquisizione di Lactalis Usa da parte di Parmalat. L'operazione è costata circa 900 milioni di euro, un terzo della liquidità presente nelle casse del gruppo italiano, dopo che le banche coinvolte nel crac Parmalat hanno deciso di transare con il supercommissario Enrico Bondi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento