menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parmalat, udienza per l'acquisto Lactalis: deposizioni in corso

E' iniziata stamattina alle 9 l'udienza di fronte al Tribunale di Parma nata dall'inchiesta sulla gestione della multinazionale Parmalat da parte degli amministratori nominati dalla francese Lactalis

E' cominciata stamattina alle 9 l'udienza di fronte al Tribunale di Parma nata dall'inchiesta (ai sensi dell'articolo 2409 del codice civile) sulla gestione della multinazionale Parmalat da parte degli amministratori nominati dalla francese Lactalis. Sono in corso le deposizioni in aula dei componenti del Cda Parmalat. L'udienza potrebbe durare fino a sera. Assente, anche se la sua audizione era stata fissata per oggi, Franco Tatò. Il presidente di Parmalat non è presente a causa di piccoli fastidi di salute. Nel corso dell'udienza, dovranno essere sentite una decina di persone. Tutti i componenti del Cda Parmalat e i membri del collegio sindacale.

L'inchiesta, della Procura di Parma, è partita a seguito della denuncia presentata da alcuni azionisti di minoranza del gruppo lattiero caseario di Collecchio. Secondo questa denuncia, gli amministratori di Parmalat avrebbero agito in contrasto con gli interessi della società. In particolare, i denuncianti desiderano che si appuri qual è l'interesse seguito da Parmalat nel corso dell'operazione che ha portato il gruppo di Collecchio all'acquisto di Lactalis Usa, controllata della società francese. L'investimento ammonta a circa 900 milioni di euro, che Parmalat aveva in cassa a seguito delle transazioni con le banche coinvolte nel crac di Collecchio. Stando ai dati comunicati dalla stessa multinazionale italiana, la Parmalat gestione Bondi ha raccolto dalle transazioni una liquidità pari a circa 1,5 miliardi di euro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento