menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parmalat. La Procura chiede la revoca del Cda: udienza rinviata a domani

La procura di Parma ha chiesto la revoca del Cda di Parmalat e la nomina di un amministratore giudiziario. La richiesta è stata fatta in aula dal pm Lucia Russo nel procedimento di controllo giudiziario dal tribunale di Parma

L'udienza nata dalla procedura di controllo giudiziario chiesta da azionisti di minoranza nei confronti del Cda Parmalat è stata rinviata a domattina alle 10. Il tribunale di Parma ha aggiornato l'udienza dopo aver sentito i legali dei consiglieri di minoranza Parmalat, del collegio sindacale e il legale del curatore speciale. 

La procura di Parma ha chiesto la revoca del Cda di Parmalat e la nomina di un amministratore giudiziario. La richiesta è stata fatta in aula dal pm Lucia Russo nel procedimento di controllo giudiziario dal tribunale di Parma. L'udienza è cominciata stamattina alle 9.40 ed è stata interrotta più volte per consentire al Tribunale di ritirarsi in Camera di Consiglio per decidere su alcune richieste delle parti. E' improbabile che nella giornata di oggi il Tribunale decida sulla richiesta di revoca già anticipata dalla Procura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento