menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parmalat, Callisto Tanzi ricoverato all'Ospedale Maggiore per un malore

Ieri mattina l'ex patron dell'azienda di Collecchio, rinchiuso nel carcere di via Burla da maggio, è stato trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso: potrebbe trattarsi di un ischemia, la prognosi è riservata

Ieri mattina Callisto Tanzi, 72 anni, ex-patron della Parmalat rinchiuso dai primi di maggio nel carcere di via Burla, è stato trasportato d'urgenza all'Ospedale Maggiore di Parma, dopo che un compagno di cella lo ha trovato a terra sul pavimento della cella. Attualmente la prognosi è riserva. I famigliari hanno riferito che potrebbe trattarsi di uno sospetta ischemia. Tanzi, dopo che la pena di nove anni e sei mesi è passata in giudicato è stato arrestato dalla Guardia di Finanza: si trovava in una cella singola nella sezione 'minorati fisici' ed era sotto controllo medico. La seconda richiesta per i domiciliari presentata dai suoi legali per le sue condizioni di salute e per l'età è stata respinta pochi giorni fa dal Tribunale di Sorveglianza di Reggio Emilia che fa capo al Tribunale di Bologna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento