Parmalat, Callisto Tanzi ricoverato all'Ospedale Maggiore per un malore

Ieri mattina l'ex patron dell'azienda di Collecchio, rinchiuso nel carcere di via Burla da maggio, è stato trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso: potrebbe trattarsi di un ischemia, la prognosi è riservata

Ieri mattina Callisto Tanzi, 72 anni, ex-patron della Parmalat rinchiuso dai primi di maggio nel carcere di via Burla, è stato trasportato d'urgenza all'Ospedale Maggiore di Parma, dopo che un compagno di cella lo ha trovato a terra sul pavimento della cella. Attualmente la prognosi è riserva. I famigliari hanno riferito che potrebbe trattarsi di uno sospetta ischemia. Tanzi, dopo che la pena di nove anni e sei mesi è passata in giudicato è stato arrestato dalla Guardia di Finanza: si trovava in una cella singola nella sezione 'minorati fisici' ed era sotto controllo medico. La seconda richiesta per i domiciliari presentata dai suoi legali per le sue condizioni di salute e per l'età è stata respinta pochi giorni fa dal Tribunale di Sorveglianza di Reggio Emilia che fa capo al Tribunale di Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento