Parmigiano 26enne difende la fidanzata e viene accoltellato: grave in ospedale

Un gruppetto di giovani avrebbe molestato la ragazza e poi colpito il giovane a colpi di coltello

È stato aggredito da un gruppetto di giovani che lo avrebbero fermato mentre si trovava insieme alla sua fidanzata e lo avrebbero poi accoltellato. Un giovane 26enne parmigiano si trova ricoverato in prognosi riservata in ospedale a Firenze dopo una rissa che si è verificata nella notte tra giovedì e venerdì.

Mentre la coppia stava tornando in albergo alcuni giovani avrebbero iniziato a molestare la ragazza: il suo fidanzato sarebbe intervenuto per difenderla. A quel punto sarebbe scoppiata una rissa: il 26enne è rimasto gravemente ferito, dopo le coltellate inferte. Soccorso dal 118 è stato trasportato d'urgenza in ospedale, dove si trova ricoverato in gravi condizioni di salute. Sul posto i carabinieri che stanno portando avanti le indagini per cercare di ricostruire l'episodio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento