menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parmovo, i facchini bloccano gli ingressi

I lavoratori della cooperativa Europo che ha in appalto il magazzino hanno iniziato uno sciopero dalle ore 6 del 16 giugno nello stabilimento di Colorno: nessun camion puù entrare o uscire

Dalle ore 6 di giovedì 16 giugno i facchini iscritti al sindacato Adl Cobas stanno bloccando gli ingressi dello stabilimento Parmovo di Colorno. I lavoratori sono quelli della cooperativa Europo che ha in appalto la gestione del magazzino logistico: attualmente nessun camion può entrare o uscire dal cortile dell'azienda. Le rivendicazioni dell'Adl Cobas, che ha indetto uno sciopero, riguardano il salario. "Chiediamo un salario degno- dicono i lavoratori- attualmente la paga è di solo 7,80 € lordi all'ora onnicomprensiva di tutti gli istituti retributivi primari e secondari, ferie e permessi compresi". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento