Cronaca

Paura a Sorbolo, spara in cortile con il fucile 'clandestino': 70enne denunciato

I carabinieri hanno identificato l'uomo: l'arma era priva di matricola

Ha sparato con il suo fucile nel cortile della sua abitazione a Sorbolo, senza alcun motivo apparente. Un 70enne, residente in paese, è stato identificato e denunciato dai carabinieri per detenzione illecita di arma clandestina. L'episodio è avvenuto qualche giorno fa: i vicini del 70enne hanno sentito il rumore dei colpi sparati dall'arma ed hanno subito avvertito i carabinieri. Dopo essere giunti, in pochi minuti, sul posto i militari hanno verificato che l'arma con la quale l'uomo aveva esploso alcuni colpi in cortile, era priva di matricola e marca. Il fucile e le munizioni sono state sequestrate: gli approfondimenti tecnici permetteranno di risalire alla provenienza. Il 70enne è stato denunciato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Sorbolo, spara in cortile con il fucile 'clandestino': 70enne denunciato

ParmaToday è in caricamento