Paura al Pronto Soccorso: paziente 30enne aggredisce un'infermiera

Caos nella serata del 29 ottobre: l'uomo è scappato prima dell'arrivo dei poliziotti delle Volanti

Momenti di paura ieri sera, martedi 29 ottobre, verso le 20.15 al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma. Un paziente di 30 anni, in evidente stato di alterazione, ha aggredito l'infermiera che lo stava registrando. In pochi attimi i colleghi sono riusciti a mettere in sicurezza i pazienti ed i loro famigliari presenti all'interno dell'atrio del triage. Il 30enne è scappato quando gli operatori sanitari hanno chiamato i poliziotti delle Volanti. 

“Avete reagito con grande professionalità – le parole del direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Massimo Fabi che questa mattina ha fatto il punto sull’accaduto insieme al diretto sanitario Ettore Brianti e al primario del repartoFrancesco Scioscioli. – La vostra preparazione ha evitato che la situazione precipitasse”.

Il personale del Pronto Soccorso segue periodicamente corsi di formazione per imparare a gestire questo tipo di situazioni così come periodici sono gli incontri sulla verifica delle procedure di sicurezza. L’Azienda Ospedaliero-Universitaria ha attivato infatti, da oltre tre anni, un piano di prevenzione e sicurezza che prevede, oltre ad una procedura di intervento, anche un potenziamento dei sistemi di vigilanza e controllo in tutta l’area del Maggiore. Nell’area del Pronto Soccorso sono installate 18 telecamere ed è sempre presente un servizio di vigilanza.

 “L’Azienda è impegnata a mettere in atto azioni di miglioramento”, ha affermato Fabi che ricorda come il posto di Polizia, oggi collocato nei pressi dell’atrio del Monoblocco, troverà spazio nei locali di fianco all’ambulatorio di prima accoglienza del Pronto Soccorso.

“Sono dispiaciuto per l’accaduto – ha ribadito il direttore Scioscioli – ma voglio fare pubblicamente i miei complimenti agli operatori che hanno saputo gestire una situazione che poteva sfuggire di mano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento