menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz contro la Caritas: perquisizioni al Fronte Veneto Skinheads

Dopo i blitz effettuati dal Fronte Veneto Skinheads contro le sedi della Caritas e del Pd, a Parma davanti alla sede del partito nel quartiere Oltretorrente in via Costituente, la Digos di Reggio Emilia ha eseguito perquisizioni a sei militanti

Dopo i blitz effettuati dal Fronte Veneto Skinheads contro le sedi della Caritas e del Pd, a Parma davanti alla sede del partito nel quartiere Oltretorrente in via Costituente, la Digos di Reggio Emilia ha eseguito perquisizioni a sei militanti e simpatizzanti del gruppo politico. I sei esponenti del Veneto Fronte Skinheads, tra i 22 e i 41 anni, sono indagati per concorso in minacce gravi. Per la Digos di Reggio Emilia alcuni militanti di Veneto Fronte Skinheads perquisiti il 4 novembre hanno partecipato anche all'affissione di striscioni trovati sulla rete di recinzione della cooperativa sociale 'Dimora di Abramo'.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento