Cronaca

Perseguita l'ex e cerca di sfondare il cancello di casa sua con l'auto: 45enne denunciata

Per la donna, che ha reso impossibile la vita all'uomo e alla sua nuova compagna, è scattato anche il divieto di avvicinamento

Ha iniziato a perseguitare il suo ex compagno, con vassazioni e molestie di vario tipo, dopo la fine della loro relazione, nel settembre del 2018. Oltre a quella dell'uomo rendeva la vita impossibile anche alla sua nuova compagna. Una 45enne, che è arrivata anche a cercare di sfondare il cancello d'ingresso dell'abitazione della coppia con l'automobile, è stata denunciata per stalking e nei suoi confronti è stato emesso il divieto di avvicinamento all'uomo, dal quale dovrà rimanere distante di almeno 500 metri. L'uomo ha presentato denuncia nell'agosto del 2020 dopo mesi e mesi di pedinamenti, messaggi ripetuti, mail e telefonate insistenti. Le vessazioni non sono finite. Anzi. Il 7 gennaio del 2021 la donna si è addirittura finta la postina, per poter accedere all'abitazione della nuova coppia. Dopo essere stata riconosciuta ha tentato di sfondare il cancello con la sua auto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita l'ex e cerca di sfondare il cancello di casa sua con l'auto: 45enne denunciata

ParmaToday è in caricamento