Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Quattro anni di stalking nei confronti di una 26enne: 31enne agli arresti domiciliari

L'uomo ha reso un inferno la vita della ragazza, tra telefonate e messaggi di giorno e di notte, appostamenti sotto casa e danneggiamenti all'auto

Per quattro anni ha perseguitato una ragazza di 26 anni di Parma con telefonate ripetute a tutte le ore del giorno e della notte, messaggi da vari profili social, regali per le feste accompagnati da messaggi deliranti, danneggiamenti alla sua auto. Un 31enne italiano, con precedenti di polizia, è stato arrestato con l'accusa di stalking ed ora si trova agli arresti domiciliari. I carabinieri della stazione Oltretorrente hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Parma.

La ragazza ha presentato denuncia nel mese di luglio del 2021: ai militari ha raccontato di essere vittima di atti persecutori dal 2018. Il 31enne si appostava sotto casa sua e la costringeva a limitare le uscite di casa: quando usciva lo faceva accompagnata dal fidanzato o dai familiari. Nel corso di quattro anni la 26enne ha subito le violenze dell'uomo che, era arrivato anche a danneggiarle - in varie occasioni - l'auto. La ragazza non invitava più le sue amiche a casa poichè temeva per la loro incolumità. Il Gip, visti gli elementi indiziari, le registrazioni telefoniche e i messaggi ricevuti, ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari per il 31enne. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro anni di stalking nei confronti di una 26enne: 31enne agli arresti domiciliari

ParmaToday è in caricamento