Cronaca Pablo / Via Ilario Spolverini

Coltivavano marijuana in balcone: fermati madre e figlio filippini

Sono stati deferiti in stato di libertà per coltivazione di stupefacenti madre e figlio di origine filippina. A incastrarli una pianta di marijuana che spuntava dal balcone

Madre e figlio di origine filippina sono stati fermati dai militari della Compagnia dei Carabinieri di Parma per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente. I carabinieri hanno notato in via Spolverini una pianta di marjuana coltivata in buono stato che sporgeva da un balcone al primo piano di uno stabile.

Fermati a seguito della perquisizione, i due sono stati deferiti in stato di libertà, si tratta di una donna che vive da tempo a Parma lavorando come domestica e di suo figlio 22enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivavano marijuana in balcone: fermati madre e figlio filippini

ParmaToday è in caricamento