menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Caduti del lavoro, rapina da 13mila euro alla Banca Mantovana

Un uomo sui 30 anni, quasi certamente italiano, è entrato nell'istituto e si è fatto consegnare il denaro minacciando i dipendenti con una siringa. Bottino di circa 13mila euro

Erano da poco passate le 12, quando un uomo sui 30 anni è entrato nella filiale di della Banca Agricola Mantovana di Piazza Caduti del Lavoro e, siringa in pugno, ha minacciato i dipendenti dell'istituto facendosi consegnare il denaro in cassa. Il malvivente, di nazionalità quasi certamente italiana, è scappato a piedi facendo perdere le proprie tracce. Il bottino, secondo una prima stima, ammonterebbe a circa 13mila euro.

Sul posto sono prontamente intervenuti gli uomini della squadra mobile che hanno raccolto le testimonianze di chi era presente all'accaduto. L'uomo ha agito a volto scoperto e questo particolare potrebbe essere utile alle forze dell'ordine per risalire all'identità del rapinatore grazie ai filmati delle telecamere a circuito chiuso presenti fuori la banca. La Questura sta indagando sugli ambienti frequentati dai tossicodipendenti in città, viste le modalità del colpo che fanno pensare alla necessità immediata di trovare il denaro per una dose.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento