Piazza Ghiaia, locale tiene aperto dopo mezzanotte: multa di 1.000 euro

Giro di vite anche in piazza Ghiaia, dove nell'ultimo mese sono state accertate due violazioni allo stesso esercizio per mancato rispetto dell'orario di chiusura

Giro di vite anche in piazza Ghiaia, dove nell'ultimo mese sono state accertate due violazioni allo stesso esercizio per mancato rispetto dell'orario di chiusura. Al gestore dell'attività sono state contestate le violazioni alle norme contenute nel regolamento sulla convivenza civile, in quanto anche piazza Ghiaia risulta collocata in area zonizzata. I controlli sono stati effettuati durante i servizi serali e notturni il 28 giugno e 16  luglio, e  sono state elevate due sanzioni per un importo totale di 1.000 euro (ridotti a 634  in caso di pagamento entro i 5 giorni di legge) per il mancato rispetto dell'art. 7 comma 2 bis del Regolamento per la convivenza, poiché il suddetto locale  "non effettuava la chiusura della propria attività  artigianale, di vendita di prodotti alimentari e bevande entro le ore 24.00".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

Torna su
ParmaToday è in caricamento