rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Piazzale della Pace, aggrediscono l'ex coinquilino: denunciati 3 sudamericani

I quattro condividevano un appartamento a Felino, la vittima è stata colpita con un bicchiere di vetro: la lite nata per una questione di soldi

Hanno aggredito, utilizzando un bicchiere di vetro, un 37enne di origine peruviana e residente a Felino, nel corso di una lite scoppiata in piazzale della Pace a Parma. Tre cittadini sudamericani sono stati individuati e denunciati dai carabinieri per lesioni personali aggravati. I quattro, la vittima e i tre aggressori, sono ex-coinquilini: vivevano insieme in un appartamento in affitto a Felino: la lite sarebbe nata per una questione di soldi, legata proprio alla convivenza.

La vittima, che ha riportato una ferita alla guancia destra con 10 giorni di prognosi, ha presentato denuncia ai carabinieri ed ha ricostruito la vicenda: la sera del 18 settembre gli ex coinquilini si erano incontrati in Pilotta per discutere di alcune questioni. Da subito è nata una lite: i tre sudamericani avrebbe poi lanciato il bicchiere di vetro in testa al 37enne, la cui versione è stata poi confermata da un testimone.

Grazie alle immagini della videosorveglianza e tramite l'uso dei social i carabinieri sono riusciti ad identificare e denunciare i tre giovani, di età compresa tra i 28 e i 32 anni, per lesioni personali aggravate. Due di loro sono irrintracciabili dal giorno dell'aggressione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale della Pace, aggrediscono l'ex coinquilino: denunciati 3 sudamericani

ParmaToday è in caricamento