Piazzale Inzani, si smontano gli arredi: andranno in un parco

Sono cominciate le operazioni di smontaggio della struttura in legno e ferro. Gli arredi, una volta ripuliti, potranno essere rimontati in un asilo o in un parco. Si è già fatto avanti il Golese

Piazzale Inzani: si smonta la struttura

Sono iniziate questa mattina le operazioni di smontaggio e recupero della struttura in legno e ferro posizionata in piazzale Inzani. I lavori verranno terminati entro la fine della prossima settimana. Sul posto era presente l’assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello, per un sopralluogo.

“Per prima cosa – illustra l’assessore – attorno all’area interessata dal cantiere è stata installata la recinzione con il relativo telo di protezione, e le operazioni di smontaggio, così come quelle di riposizionamento delle strutture in altri luoghi, sono state affidate direttamente ad operai del Comune, i quali provvederanno a trasportare il legno e il ferro nei magazzini comunali e a ripristinare le parti ammalorate dall’usura del tempo e degli agenti atmosferici”.

“Ovviamente – precisa Aiello – il materiale non sarà portato in discarica, ma recuperato. Gli uffici comunali sono già al lavoro per trovare una collocazione idonea alle onde e alle panchine di legno che potrebbero, dopo essere state attentamente pulite e ripristinate, essere rimontate all’interno di un’area verde o di una struttura per l’infanzia. A tal proposito è già arrivata la richiesta di un consigliere del Golese di destinare gli arredi di piazzale Inzani in un parco del quartiere. Ho chiesto al consiglio del Golese di esprimere un parere in merito”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

Torna su
ParmaToday è in caricamento