Piazzale Salvo d'Acquisto: difficoltà d'accesso per i disabili

La nuova piazzetta nata dopo la riqualificazione presenta alcune difficoltà per chi è in sedia a rotelle: un cestino della spazzatura in mezzo alla rampa, l'assenza di un accesso centrale

Il cestino che ostruisce il passaggio

Il nuovo Piazzale Salvo d'Acquisto è stato costruito in seguito alla riqualificazione della vecchia piazzetta ed allo stop dei lavori per la creazione di un parcheggio sotterraneo, che aveva l'opposizione netta dei residenti, costituitisi nel comitato No voragini. Al posto del grande cratere che si stava creando, in seguito alla sentenza del Tar e alla decisione dell'amministrazione di abbandonare il progetto, è sorta una nuova piazza.

Per i disabili la fruizione di questo piazzale è problematica. Alcune persone ci hanno infatti segnalato disagi per l'accesso. I problemi sorgono dal fatto che, nel lato che si incontra arrivando dal Duomo un cestino per la spazzatura è posizionato in mezzo alla piccola rampa di ingresso in modo da compromettere il passaggio di chi vive su una carrozzina.

Il problema viene aggravato dal fatto che la successiva discesa deve essere affrontata dopo un breve tratto di salita. Dall'altro lato della piazza invece l'ingresso centrale è impossibile ai disabili perchè non c'è la rampa ma un tratto di marciapiedi di una certa altezza. Per entrare in piazza quindi una persona disabile deve spostarsi sui lati, da una parte vicino alla Casa del Suono o nell'angolo opposto.

"Sarebbe costato molto realizzare una rampa anche qui al centro? -commenta una persona che ci ha segnalato il disguido. Non credo, il problema è che nessuno pensa mai alla mobilità delle persone disabili. Speravo che il nuovo progetto della piazza potesse tener contro delle nostre esigenze, invece non è esattamente così".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

Torna su
ParmaToday è in caricamento