menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazzale San Bartolomeo, cassette da riciclare tra i rifiuti: denuncia alla CE

L'Associazione Gestione Corretta Rifiuti: "Questo scempio è contro l'Europa e va contro tutte le normative, per ultima la 98/2008 che non consente questo spreco, questo gettare, questo insulto verso i cittadini"

Riceviamo a pubblichiamo una foto a dir poco "eloquente" da parte dell'Associazione Gestione Corretta Rifiuti. Un'immagine scattata ieri, primo maggio, in cui pile di cassette di legno e di plastica sono ammassate accanto e dentro i bidoni per la raccolta della frazione indifferenziata. Materiali "nobili" che dovrebbero essere recuperati e che invece finiscono nei rifiuti da smaltire.

"Questo scempio è contro l'Europa - si legge in una nota dell'associazione - questo scempio noi lo denunceremo alla Commissione Europea perché va contro tutte le normative, per ultima la 98/2008 che non lascia spazio ad una gestione caotica e inconcludente dei materiali di scarto, che non consente questo spreco, questo gettare, questo insulto verso i cittadini che a casa loro separano, riciclano, sono attenti al loro modo di gestire i materiali post consumo mentre appena sotto casa loro si fa tutto il contrario, da mesi, da anni, senza che nessuno intervenga, sanzioni, interrompa questa assurdità. San Bartolomeo è uno scempio, non ci stancheremo di ripeterlo".

La situazione di piazzale San Bartolomeo è stata più volte denunciata dall'Associazione Gestione Corretta Rifiuti, a partire dall'agosto del 2010. Poi, il 19 ottobre scorso, l'assessore all'Ambiente - Cristina Sassi - aveva annunciato che le cassette dei fruttivendoli sarebbero state riciclate. Ma al 30 ottobre nulla si era mosso e l'Agcr denunciava con altre foto la situazione. Oggi, siamo alle solite.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento