Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Picchia e maltratta la moglie e i figli per vent'anni: arrestato operaio 49enne

In azione i carabinieri di Borgotaro: l'uomo, denunciato dalla donna nel mese di marzo, si trova in carcere

Un vero e proprio incubo durato per 20 lunghi anni ma reale, fatto di continui maltrattamenti e vessazioni. Un operaio 49enne di Borgotaro è stato arrestato dai carabinieri con la grave accusa di aver maltrattato - per anni e anni - la moglie e i figli, tra cui uno minorenne. La donna, nel mese di marzo del 2021, ha presentato denuncia nei confronti dell'uomo alla stazione locale dei carabinieri: ha raccontato le aggressioni, le umiliazioni e le botte subite nel corso degli anni, indirizzate anche ai figli.

I militari, dopo aver verificato la situazione ed aver ricostruito la vicenda anche grazie alle testimonianze dei vicini di casa, dei figli della donna e di altri famigliari hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare in carcere - emessa dal Gip del Tribunale di Parma - nei confronti dell'uomo, che ora si trova in carcere. Le indagini sono state condotte dai militari e coordinate dalla Procura della Repubblica di Parma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia e maltratta la moglie e i figli per vent'anni: arrestato operaio 49enne

ParmaToday è in caricamento