Molesta e perseguita la vicina di casa: 57enne arrestata per stalking

La vittima 59enne viveva nello stesso condominio della donna in via Ferrari a Colorno

Maltrattava e minacciava la vicina di casa per futili motivi,  durante litigi per questioni riguardanti il condominio che però si sono trasformati in altro, in veri e propri atti persecutori contro un'altra donna, anche lei trasferita da Bari a Colorno, nello stesso condominio in via Ferrari. Una 57enne è finita in manette per stalking dopo la seconda denuncia presentata dalla vittima, una donna di 59 anni che a marzo aveva già presentato una prima denuncia ai carabinieri di Colorno. Secondo la ricostruzIone degli inquirenti la 57enne prendeva di mira la vicina seguendola quando usciva per prendere la macchina, lascianadole messaggi minatori sul parabrezza: era arrivata anche a spintonarla e a picchiarla in alcune occasioni. La donna, incensurata, si trova agli arresti domiciliari. 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

Torna su
ParmaToday è in caricamento