menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sangue in famiglia, pesta la madre e minaccia il fratello: arrestato 23enne

Il giovane, che era stato già allontanato da casa per maltrattamenti alla madre e poi riaccolto a fine anno, è finito in manette per l'ennesimo episodio di violenza

Ha picchiato la madre e minacciato il fratello minorenne mentre tutti e tre si trovavano all'interno dell'abitazione di famiglia nella zona Sud Est della città di Parma. Un giovane di 23 anni, di origine dominicana, già conosciuto dalle forze dell'ordine per alcuni precedenti per reati contro la persona ed estorsione, è finito in manette nel pomeriggio di domenica 13 gennaio. I poliziotti delle Volanti sono intervenuti dopo essere stati chiamati dalla madre, che si trovava in una situazione di estrema difficoltà: dopo aver riaccolto in casa il figlio era di nuovo vittima della sua violenza. Gli agenti lo hanno fermato ed arrestato: ora si trova in carcere. Nel corso del 2018 il ragazzo si era già reso protagonista di alcuni episodi di violenza contro i famigliari: era stato allontanato da casa proprio per questo motivo. Verso la fine dell'anno però la madre aveva deciso di riaccoglierlo in casa. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento