menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia e violenta la moglie per anni: arrestato 39enne italiano

Dopo aver perso il lavoro come autotrasportatore ha cominciato a picchiare la moglie ed a costringerla ad avere rapporti sessuali con lui. Un uomo residente a Parma e originario di Taranto è stato arrestato dai Carabanieri per violenza sessuale, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia

Dopo aver perso il lavoro come autotrasportatore ha cominciato a picchiare la moglie ed a costringerla ad avere rapporti sessuali con lui. Un uomo di 39 anni A.A., residente nel parmese ma originario di Taranto, è stato arrestato dai Carabinieri di Parma per violenza sessuale, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. La storia è come sempre drammatica: dopo un episodio di violenza la moglie, una giovane parmigiana di 30 anni, residente a Torrile, è ricorsa alle cure del Pronto Soccorso con una prognosi di 30 giorni.

Poi altre botte ed altri ricoveri e il coraggio di denunciare il marito. Dopo le indagini i Carabinieri di Colorno e di Parma hanno arrestato l'uomo, che ora si trova nel carcere di via Burla in attesa del processo. Fondamentale nelle indagini il maresciallo Laura Spanò che ha raccolto le segnalazioni degli abusi subiti dalla donna. La moglie, dopo numerosi interventi del Pronto Soccorso si è recata alla caserma dei Carabinieri per denunciare tutto: ora sarà seguita dai servizi sociali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento