Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Montanara / Via Po

Piccole Figlie: servono volontari anche nel week-end

L'Ospedale è ben lieto di continuare ad accogliere volontari, in numero di 10 per ogni turno. Domani (sabato) e domenica si farà solo un turno al mattino, dalle 9.30 alle 12.30. Da lunedì si riprenderà con due turni: al mattino e al pomeriggio (14.30 - 17)

In questi giorni la dirigenza di Hospital Piccole Figlie è impegnata su un duplice piano: da un lato pianificare la ripartenza, dall’altro proseguire i lavori di sgombero e pulizia dal  fango. Sul primo punto è stata concordata una linea comune con l’Azienda Usl e entro pochi giorni sarà redatto un progetto per la ripresa delle attività sanitaria, da sottoporre a tutti i soggetti coinvolti. Ci sono diversi passaggi tecnici e amministrativi da compiere. L’auspicio della direzione di Hospital Piccole Figlie è di poterlo divulgare e condividere pubblicamente tra una settimana, salvo contrattempi.

Nel frattempo, tramite il supporto di ditte specializzate e dei volontari, continuano le operazioni di rimozione e pulizia dal fango degli ambienti, interni ed esterni, sommersi dall’alluvione del Baganza. Tali operazioni andranno avanti costantemente anche nei prossimi giorni e l’ospedale delle Piccole Figlie è ben lieto di continuare ad accogliere volontari, in numero di 10 per ogni turno. Domani (sabato) e domenica si farà solo un turno al mattino, dalle 9.30 alle 12.30. Da lunedì si riprenderà con due turni: al mattino e al pomeriggio (14.30 – 17). Hospital Piccole Figlie ringrazia di cuore quanti si stanno prodigando gratuitamente per il ripristino dei luoghi e per le generose offerte di disponibilità per il futuro. Una solidarietà concreta che è davvero molto apprezzata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piccole Figlie: servono volontari anche nel week-end

ParmaToday è in caricamento