menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pilotta, trovato senza permesso di soggiorno: arrestato 18enne

Il giovane senegalese non aveva ottemperato all'ordine di espulsione emesso dal prefetto. Tra via Abbeveratoia e viale Piacenza denunciati altri quattro stranieri che erano sprovvisti dei documenti di riconoscimento

Nella giornata di ieri i militari della Compagnia di Parma hanno svolto uno specifico servizio finalizzato alla repressione dell’immigrazione clandestina e dei reati ad essa collegata nel Comune di Parma, che ha consentito di trarre in arresto un cittadino senegalese e denunciarne in stato di libertà altri 4 di varie nazionalità.

In particolare le attività sono state condotte dal Nucleo Operativo e Radiomobile e dalla Stazione Parma Oltre Torrente con l’impiego di circa 14 militari in pattuglie automontate, fin dalle prime ore della notte, sui principali punti di aggregazione dei cittadini stranieri nel centro storico e nelle vie adiacenti l’ospedale Maggiore ove in passato sono state segnalate anche presenze di parcheggiatori abusivi.

D. S. A. A., cittadino senegalese 18enne è stato identificato nei pressi di piazza della Pilotta e, dopo le operazioni di riconoscimento, durante le quali si era dichiarato minorenne, è stata riscontrata la sua maggiore età e l’inottemperanza all’ordine di espulsione emesso dal prefetto di Ferrara nel mese di agosto e pertanto è stato tratto in arresto e condotto nel carcere di via Burla.
A.K.U., A.L., F.H.K. e C.I.F.B., rispettivamente, cittadini nigeriani (i primi due), marocchino e senegalese, tra i 31 e 35 anni di età sono stati invece identificati nei quartieri delimitati tra via dell’Abeveratoia e viale Piacenza e deferiti in stato di libertà perché sprovvisti di documenti di riconoscimento.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento