menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michele Pinzuti, segretario generale del Comune

Michele Pinzuti, segretario generale del Comune

Pinzuti sarà direttore della Sicurezza e capo dei vigili ad interim

Il segretario generale del Comune resterà in carica fino alla nomina del nuovo comandante. L'assessore Fecci: "Per non creare nessun tipo di immobilismo all'interno di un settore strategico per la città"

Il segretario generale del Comune di Parma, Michele Pinzuti, assumerà il ruolo di direttore del settore Sicurezza fino alla nomina del nuovo comandante della Polizia municipale. Con un decreto firmato dal sindaco Pietro Vignali, a Pinzuti viene affidato l'incarico rimasto vacante dopo l'arresto di Giovanni Maria Jacobazzi, diventando così responsabile del corpo della Polizia municipale, del servizio Sicurezza urbana e della Protezione civile.

Lo ha fatto sapere il Comune in una nota, precisando che la decisione è già stata comunicata al personale, in un incontro al comando di via del Taglio, tenuto in in mattinata alla presenza dell'assessore alla Sicurezza, Fabio Fecci, e dello stesso Pinzuti. "Per non creare nessun tipo di immobilismo all'interno di un settore strategico e così importante per la città - ha sottolineato l'assessore - è stato deciso di delegare le funzioni dirigenziali del settore sicurezza al segretario generale. Ovviamente, questa non può che essere una soluzione temporanea che ci permette però, in attesa dell'espletamento delle procedure per l'assunzione di un comandante a tempo indeterminato, di dare continuità amministrativa e operativa alle attività del servizio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Salute

Come calcolare l'Indice di Massa Corporea

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 170 casi e un morto

  • Cronaca

    Covid: "Negli ultimi giorni abbiamo ricoverato molti giovani"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento