Bedonia, attacco del pitbull al suo padrone: 49enne perde il braccio

Il cane è morto

E' stato aggredito dal suo pitbull mentre si trovava in vacanza a Bedonia. Un 48enne di Parma ha avuto conseguenze gravissime in seguito all'incidente che è avvenuto mentre si trovava alla Casette in Canadà, un villaggio a Borio di Bedonia venerdì mattina: dopo il ricovero immediato infatti ha dovuto subire l'amputazione del braccio. L'uomo, che è stato trasportato d'urgenza con l'elisoccorso all'Ospedale Maggiore di Parma, direttamente nel reparto di Clinica ortopedica dove è stato operato da un eqùipe di medici. Sul luogo dell'aggressione si sono recati i carabinieri di Borgotaro e quelli di Bedonia che stanno indagando per ricostruire i dettagli dell'episodio. Il cane è stato sedato ed è morto durante il trasporto al canile di strada Martinella. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Omicidio-suicidio a Borgotaro: 39enne spara alla moglie 35enne con un fucile e si toglie la vita

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • La finalista parmigiana dell'ultima edizione di MasterChef Italia Marisa Maffeo ricevuta dall'assessore Casa

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

Torna su
ParmaToday è in caricamento