I 5 Stelle in tv? Pizzarotti: "Fuori dalle logiche che mi competono"

Il sindaco di Parma interviene su Facebook nella polemica sulle apparse degli esponenti del movimento, dopo gli anatemi di Grillo che però pubblica un vademecum. In futuro vietato andare in Rai, Mediaset e La7

Movimento 5 Stelle. Polemica per la partecipazione a dibattiti televisivi da parte degli esponenti del movimento. Dopo gli anatemi di Beppe Grillo e la pesante contestazione a Federica Sassi a Bologna da parte dei suoi colleghi di movimento anche il sindaco Pizzarotti interviene sull'argomento. E lo fa con un post su Facebook. "Spesso la Stampa nazionale ha fatto visita a Parma, trovando in me un interlocutore sempre pronto a rispondere alle domande, purché lo spazio dedicato ai giornalisti non tenda a sottrarre tempo prezioso agli impegni da Primo Cittadino.

"Non è nei miei interessi disquisire sulla partecipazione o sulla non partecipazione ai talk show nazionali, trovo il dibattito fuori dalle logiche che mi competono: ora il mio pensiero è unicamente rivolto all’impegno preso nei confronti dei cittadini di Parma. Questo messaggio è soprattutto indirizzato ai diversi giornalisti che continuano a farmi la stessa domanda. ;-)".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL DIVIETO DI GRILLO. Ma intanto Beppe Grillo risponde alle polemiche dei giorni scorsi e pubblica un vero e proprio vademecum "Grillo for dummier". Letteralemente "Grillo per deficienti".

Potrebbe interessarti: https://www.today.it/politica/grillo-divieto-andare-tv-grillini.html
Leggi le altre notizie su: https://www.today.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930
Alle voce "T" come Televisione Grillo spara forte: "Non sono 'vietate' interviste di eletti del M5S trasmesse in televisione per spiegare le attività di cui sono direttamente responsabili. E' fortemente sconsigliata (in futuro sarà vietata) la partecipazione ai talk show condotti abitualmente da giornalisti graditi o nominati dai partiti, come è il caso delle reti RAI, delle reti Mediaset e de La7".

Potrebbe interessarti: https://www.today.it/politica/grillo-divieto-andare-tv-grillini.html
Leggi le altre notizie su: https://www.today.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento