Pizzarotti a Roma per l'Anci. Confronto con il Governo sull'Imu

Il sindaco farà parte della delegazione ristretta incaricata di incontrare il Governo a Palazzo Chigi per esprimere le preoccupazioni degli amministratori locali per le incertezze legate al congelamento temporaneo del pagamento Imu

Il Sindaco Federico Pizzarotti ha fatto il suo esordio stamattina all’Ufficio di Presidenza dell’Anci, convocato nella sede di Roma. E già nella serata di oggi farà parte della delegazione ristretta incaricata di incontrare il Governo a Palazzo Chigi per esprimere le preoccupazioni degli amministratori locali per le incertezze legate al congelamento temporaneo del pagamento Imu per la prima casa, in relazione ai pesanti effetti che la misura potrebbe avere sul funzionamento dei Comuni. 

Nell’incontro di stamattina, l’Ufficio di Presidenza dell’Anci ha espresso unanime soddisfazione per il parziale sblocco del Patto di Stabilità, che consente ai Comuni di pagare almeno in parte i fornitori e di ricominciare a programmare qualche opera pubblica nel piano degli investimenti. Seria preoccupazione, invece, desta il posticipo previsto per il pagamento dell’IMU prima casa, non tanto per la misura in sé, ma per gli effetti, al momento imprevedibili, che l’operazione potrebbe avere per i Comuni, già pesantemente colpiti dalla crisi e dai tagli di finanziamenti, tanto che molti, a differenza di Parma, non riescono neppure a chiudere il bilancio preventivo 2013 alla fine del primo semestre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’incontro dell’Anci sono state prospettate varie soluzioni possibili, fra le quali una Imu gestita interamente dai Comuni e l’introduzione di elementi di progressività della tassa stessa. Per esternare la preoccupazione dei Comuni e per avere risposte più precise in merito dal Governo, la delegazione dell’Ufficio di presidenza Anci si recherà in serata a Palazzo Chigi, dove verrà ricevuta dal ministro Graziano Delrio e dal sottosegretario Patroni Griffi. Insieme a Federico Pizzarotti, fanno parte della delegazione i sindaci di Roma, Pavia, Ascoli Piceno, Livorno, Bolsena, Ariccia, Varese e Potenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento